yoga genova

Stage Yoga

“Cerchessenza non voleva ancora parole o teorie affascinanti, chiacchiere capaci solo di riempire il vuoto di un momento, ma desiderava ardentemente sperimentare la misteriosa essenza della vita, presente profondamente nell’uomo, in ogni forma vivente, in tutto l’universo, e nella sua anima. Il suo era uno stimolo insopprimibile, proprio come quello del ciliegio a primavera; le gemme della curiosità spirituale e del desiderio di conoscenza avevano iniziato a sbocciare e nessun ragionamento razionale avrebbe mai potuto fermarle.” (dal libro “La coscienza del ciliegio”).

***************************************************

 Prossimo stage: Sabato 19  e Domenica 20 Ottobre 2019 – Centro olistico (a 700 metri di altezza), in Provincia di Bosio (Al)

Corso di Hatha Yoga tradizionale

Percorso strutturato e graduale di Hatha-Raja Sadhana, secondo gli insegnamenti che ho ricevuto da Swami Satyananda Saraswati, e seguendo le antiche direttive di Sri Swatmarama.

Studio graduale e strutturato dello Hatha Yoga Pradipika, e pratiche coerenti con queste antiche regole, che conducono alla sadhana personale.

Pratica degli asana per il risveglio dell’energia, per armonizzare il funzionamento delle ghiandole endocrine (secondo la scuola dello Hatha Yoga Pradipika).

Presentazione della sadhana spirituale per il controllo dell’energia, che seguiamo mensilmente nell’eremitaggio del bosco, per dare eventualmente l’opportunità di partecipare a chi è interessato e pronto dal punto di vista psico-fisico.

Proprio come un musicista pratica le scale per prendere dimestichezza con il suo strumento, ma il suo vero obiettivo è la musica e non le scale, così il vero obiettivo dello Hatha Yoga non sono le posizioni, ma la consapevolezza del corpo, delle energie e della mente, per giungere poi alla pratica del Kriya yoga. Lo Hatha Yoga non è il fine, ma un mezzo.

“La semplicità è assenza di ostentazione. Semplicità è libertà dalla falsità. Nel vestire, nel carattere, in tutto, l’eccellenza nasce dalla semplicità. Siate ciò che dite. Dite ciò che siete. Scrivete come parlate. Parlate come pensate.  Siate semplici come un bimbo. La porta di Moksha si aprirà a voi. Purezza e semplicità sono le due ali con le quali l’uomo vola nel Reame di Dio” (Swami Sivananda)

“In questo modo, dimorando nell’eremitaggio del bosco, libero da pensieri disturbanti, lo yoga dovrebbe essere praticato seguendo le istruzioni del Guru”. (H.Y.P. 1,14)

“Gli stadi sistematici dello yoga possono essere appresi solo seguendo gli insegnamenti di un vero Guru” (Skanda Purana)

***

Inizio sabato alle 9,00 – termine domenica  alle 17,00 circa.

Numero chiuso: Max 20 persone. (La partecipazione è riservata ad allievi con esperienza di base nella pratica dello Hatha Yoga)

Due giornate dedicate alla pratica psico-fisica, all’introspezione e al silenzio, con canti e meditazioni,  immersi nella pace di una vallata incontaminata, circondati solo da ettari di natura e sovrastati dalle silenziose stelle.

Per informazioni, indirizzo o iscrizioni scrivere una mail a:  info@scuolayoga.it